Addetto Primo Soccorso Gruppo B e C

Tutti i lavoratori che vengono designati dal Datore di Lavoro come addetti alla squadra di primo soccorso devono ricevere una specifica formazione correlata alla rischiosità dell'attività aziendale in base all’indice infortunistico INAIL (aziende di gruppo A, ad alto rischio infortunistico; aziende di gruppo B e C, a basso rischio infortunistico). Al termine del corso, l’addetto al primo soccorso avrà acquisito le competenze di base, teoriche e pratiche, per attuare gli interventi di primo soccorso in un ruolo di "attesa attiva" dei soccorsi specializzati, evitando in questo modo l'aggravarsi dei danni. La formazione dell’addetto al primo soccorso deve essere aggiornata ogni 3 anni con un corso della durata di 4 o 6 ore a seconda del livello di rischio infortunistico. Stampa Scheda

Durata:
12 Ore
Sede del Corso:
Mediadream Academy - via Belvedere 45
Calendario Lezioni:

Martedì 18 Giugno 2019 dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Mercoledì 19 Giugno 2019 dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Tutti i lavoratori che vengono designati dal Datore di Lavoro come addetti alla squadra di primo soccorso devono ricevere una specifica formazione correlata alla rischiosità dell'attività aziendale in base all’indice infortunistico INAIL (aziende di gruppo A, ad alto rischio infortunistico; aziende di gruppo B e C, a basso rischio infortunistico). Al termine del corso, l’addetto al primo soccorso avrà acquisito le competenze di base, teoriche e pratiche, per attuare gli interventi di primo soccorso in un ruolo di "attesa attiva" dei soccorsi specializzati, evitando in questo modo l'aggravarsi dei danni. La formazione dell’addetto al primo soccorso deve essere aggiornata ogni 3 anni con un corso della durata di 4 o 6 ore a seconda del livello di rischio infortunistico.

Aggiornamento – gruppo A – 6 ore
Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N. Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute. Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta. Tecniche di rianimazione cardiopolmonare. Tecniche di tamponamento emorragico. Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato. Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.
Addetto Primo Soccorso – gruppo A – 16 ore
MODULO A - 6 ore Allertare il sistema di soccorso: cause e circostanze dell’infortunio, comunicazione delle informazioni ai servizi si assistenza sanitaria di emergenza. Riconoscere un’emergenza sanitaria: raccolta delle informazioni, previsione dei pericoli, accertamento delle condizioni del lavoratore (funzioni vitali, respirazione e battito cardiaco). Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio. Tecniche di autoprotezione. Sostenimento delle funzioni vitali: posizionamento dell’infortunato, respirazione artificiale, massaggio cardiaco. Riconoscimento dei limiti di intervento. MODULO B - 4 ore Conoscenze generali sui traumi in ambienti di lavoro: anatomia dello scheletro, lussazioni, fratture, traumi cranici, della colonna e addominali. Conoscenze generali sulle patologie legate all’ambiente lavorativo: lesioni da freddo, abrasioni da caldo, rischi legati ad ambienti di lavoro con eccessivo calore incidenti causati da corrente elettrica o dal contatto con agenti chimici; intossicazioni, ferite ed emorragie. MODULO C - 6 ore Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N. Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute. Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta. Tecniche di rianimazione cardiopolmonare. Tecniche di tamponamento emorragico. Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato. Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.
Aggiornamento – gruppo B e C – 4 ore
Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N. Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute. Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta. Tecniche di rianimazione cardiopolmonare. Tecniche di tamponamento emorragico. Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato. Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.
Addetto Primo Soccorso – gruppo B e C – 12 ore
MODULO A - 4 ore Allertare il sistema di soccorso: cause e circostanze dell'infortunio; comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai servizi di assistenza sanitaria di emergenza. Riconoscere un'emergenza sanitaria: la scena dell'infortunio; accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato; nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio; tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso. Attuare gli interventi di primo soccorso: sostenimento delle funzioni vitali; riconoscimento e limiti d'intervento di primo soccorso; conoscere i rischi specifici dell'attività svolta. MODULO B - 4 ore Conoscenze generali sui traumi in ambienti di lavoro: anatomia dello scheletro, lussazioni, fratture, traumi cranici, della colonna e addominali. Conoscenze generali sulle patologie legate all’ambiente lavorativo: lesioni da freddo, abrasioni da caldo, rischi legati ad ambienti di lavoro con eccessivo calore incidenti causati da corrente elettrica o dal contatto con agenti chimici; intossicazioni, ferite ed emorragie. MODULO C - 4 ore Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N. Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute. Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta. Tecniche di rianimazione cardiopolmonare. Tecniche di tamponamento emorragico. Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato. Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.